Esterni

Esterni

La villa si trova nel Parco del Mincio sulla riva Sinistra del fiume. I giardini interni, deliziosa cornice per eventi di prestigio, sono abbelliti da rose di antica stirpe. Il parco circostante è adornato da alberi quali pioppi, platani, tigli, noci, querce e tassi, specie autoctone della Pianura Padana. Piante rampicanti come il glicine bianco, i cespugli di rose e le peonie sono mescolate ai cuscini di aromatiche, rosmarino, lavanda, timo, menta e melissa, e creano una tavolozza cromatica che ricorda gli affreschi dei saloni della villa. La facciata si apre, in primavera su un delizioso tappetto di margherite.